Lipodistrofia

Tutte le cellule hanno una relazione reciproca con il loro ambiente, un ambiente simile all’acqua marina che permette la vita e che costituisce il sistema di regolazione principale per ogni singola cellula. Questa struttura di base è detta matrice interstiziale che presenta anche una grande importanza sulla riproduzione della cellula stessa.

Essa permea le aree extracellulari dell’intero organismo e raggiunge ciascuna cellula garantendo il mantenimento dell’equilibrio di base del nostro corpo poiché la perdita di questo equilibrio significa intossicazione dei tessuti con conseguente alterazione della regolazione di tutte le reazioni vitali cellulari.

Poiché la matrice interstiziale è collegata al sistema ghiandolare endocrino ed al sistema nervoso centrale, si possono comprendere anche le relazioni esistenti fra alterazioni del sistema depurativo e del sistema adiposo con quelle della psiche e del sistema immunitario, cioè fra psiche e corpo. Non meravigli, quindi, che molte pazienti che soffrono di cellulite o di disbiosi intestinale presentino anche una patologia ansiosa o depressiva, questa è spesso una conseguenza di alterazioni alimentari e depurative del nostro organismo: la cellulite è un primo campanello di allarme.

Per la loro esistenza, tutte le cellule degli organi dipendono dall’integra funzione di questo sistema che garantisce l’equilibrio dell’ambiente che a loro occorre per sopravvivere, per cui iniziano qui tutti i processi d’invecchiamento e le malattie croniche degenerative, come la cellulite.

Ricordiamo sempre l’insegnamento della Tradizione Universale di ogni civiltà che definisce il microcosmo simile al macrocosmo, sottolineando che tutto l’Universo lavora in armonia, più la scienza va avanti e più si scopre essere vero ciò che è sempre stato affermato, dall’Egitto fino all’Ermetismo, cioè che tutto è energia, armonia ed equilibrio.

Per questo motivo, la prima cura di ogni forma di cellula deve essere la fase di depurazione dei tessuti, per restituire la buona funzionalità e l’armonia psicofisica: IMPARA A DEPURARTI.